Urbaniana University Journal - Euntes docete

EditoreUrbaniana University Press

Dettagli abbonamenti

Acquista abbonamento

Abbonamenti
Italia € 44,00
Europa € 55,00
Paesi extracomunitari € 60,00
Sconti
Agenzie 20%
Biblioteche e librerie 25%
Numero arretrato € 20,00
per contributi dei collaboratori
e.casadei@urbaniana.edu
per abbonamenti e richieste
euntesdocete@urbaniana.edu

Pagamento/payment

Bonifico bancario / Bank transfer
Banca Prossima SpA, Piazzale Gregorio VII, 10 – 00165 Roma
IBAN IT90A0335901600100000013290
Codice BIC (Swift Code): BCITITMX
Assegno bancario / by cheque
Pontificia Università Urbaniana, con specifica della causale
Direttamente presso l'Economato della PUU

Urbaniana University Journal - Euntes docete

Rivista quadrimestrale della Pontificia Università Urbaniana di Roma
Anno di fondazione 1948

Direttore Carmelo Dotolo

Redazione scientifica Elena Casadei
Comitato di redazione Giovanni Ancona, Jesús Angel Barreda, Pierfrancesco Cocco, Alessandro Dell’Orto, Maurizio Gronchi, Maurizio Martinelli, Giorgio Mazzanti, Sandra Mazzolini, Luca Tuninetti

I contributi presenti nel volume sono stati sottoposti a peer review secondo i criteri di scientificità previsti dal Protocollo UPI. (Coordinamento delle University Press Italiane)

Urbaniana University Journal – Euntes Docete è la rivista della Pontificia Università Urbaniana, unica Università missionaria del Mondo, alla quale sono collegati 92 Istituti affiliati nei vari Continenti.
Fu fondata nel 1948 con il titolo di Euntes Docete (Commentaria Urbaniana), per volontà dell’allora “Magnus Cancellarius”, il card. Pietro Fumasoni-Biondi, e dell’illustre teologo mons. Pietro Parente, nominato poi cardinale da papa Paolo VI, che ne fu anche il primo direttore. Come organo di un’istituzione culturale, direttore della rivista era per statuto il Rettore Magnifico, affiancato da un direttore responsabile. In seguito, come direttori si successero mons. Antonio Piolanti, mons. Salvatore Garofalo, p. Mario Erbetta, mons. J. Vodopivec, don Luigi Bogliolo, p. Andrea Erba, Tommaso Federici.
Nel 1998 la rivista viene rinnovata, non solo graficamente ma nella impostazione stessa delle rubriche. La Nova Series di Euntes Docete si propone di estendere l’orientamento finalizzato allo spirito e all’azione missionaria della Chiesa alle profonde trasformazioni – culturali, istituzionali, sociali, ed anche religiose – di questo nuovo millennio. Ogni fascicolo della rivista – sia esso di impostazione monografica o miscellanea – presenta un contributo di studi volti a descrivere e ripensare criticamente il rapporto tra missione e culture, sotto il profilo storico, biblico, teologico, giuridico e filosofico. Alla direzione della rivista si succedono Gaspare Mura, Juvenal Ilunga Muja, Gianni Colzani, Giovanni Ancona.
Con il primo numero del 2013 la rivista modifica il nome: Urbaniana University Journal. Euntes Docete. Pur nella continuità, la scelta segnala l’esigenza di internazionalizzare sempre più il servizio della rivista che rappresenta anche l’attività di ricerca e insegnamento dell’Università. La titolatura in lingua inglese potrà consentire una migliore visibilità e fruibilità in rete, a motivo, non ultimo, del bacino dei lettori sempre più rappresentativo delle differenti realtà socio-culturali. Urbaniana University Journal si contraddistingue pienamente come rivista scientifico-accademica soggetta a revisione paritaria: i contributi pubblicati vengono sottoposti a peer review secondo i criteri di scientificità previsti dal protocollo UPI (Coordinamento delle University Press Italiane). Attuale direttore è il prof. Carmelo Dotolo.
La lunga storia di questa rivista, dunque, delinea il percorso di un progetto culturale che intende proporsi come valido strumento di ricerca e di dialogo aperto alla partecipazione di tutti coloro che, nei vari Paesi, ne condividono l’orientamento e le finalità.