I delitti riservati alla Congregazione per la Dottrina della Fede


I delitti riservati alla Congregazione per la Dottrina della Fede

a cura di: Papale Claudio

Astigueta Damián G., Dezzuto Carlo, Kimes John Paul, Mosca Vincenzo, Papale Claudio, Scicluna Charles J., Trevisiol Alberto

Prezzo web € 15,30

Prezzo € 18,00

Supporto Anno ISBN Prezzo web
Cartaceo 2014 978-88-401-4084-1 € 15,30

Nell’opera viene analizzata la materia, assolutamente attuale, dei delitti riservati alla Congregazione per la Dottrina della Fede, alla luce delle recenti modifiche apportate con decisione di Benedetto XVI del 21 maggio 2010. In particolare vengono esaminati gli aspetti sostanziali e i profili procedurali della normativa afferente la predetta tipologia delittuale, in modo tale da fornire al lettore un quadro il più possibile esaustivo delle implicanze trattate. L'opera si caratterizza per il taglio pratico. I vari contributi si propongono non solo di procedere ad una esposizione dei princìpi generali e ad una rassegna particolareggiata degli orientamenti dottrinali in materia, ma anche di segnalare gli aspetti applicativi concreti della normativa. Il volume riporta inoltre il documento Normae de delictis reservatis della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Autori e Curatori

Andrea D’Auria, della Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo, insegna Diritto canonico presso la Pontificia Università Urbaniana e il Pontificio Istituto Teologico Internazionale per Matrimonio e Famiglia di Gaming (Austria). È giudice esterno presso il Tribunale ecclesiastico interregionale di prima istanza del Vicariato di Roma e
consultore della Congregazione di Propaganda Fide. Per la Urbaniana University Press ha pubblicato: "Il timore grave nell’attuale legislazione canonica", 2003; "Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell’attuale Codice di Diritto Canonico", 2004; "Libertà del fedele e scelta della vocazione" (2012).


Claudio Papale insegna Diritto penale e Procedura penale nella Facoltà di Diritto canonico della Pontificia Università Urbaniana. È officiale della sezione disciplinare della Congregazione per la Dottrina della Fede. Per la Urbaniana University Press ha pubblicato: nel 2006 il volume "Il diritto alla vita e il magistero di Giovanni Paolo II. Profili giuridici", nel 2007 la prima edizione de "Il processo penale canonico" (Ii ed. 2012); nel 2013 "Formulario commentato del processo penale canonico" (Ii ed. 2014).